Articolo a cura di Federico Pizzileo. In tutta l’Europa Antica le maschere hanno avuto un’importanza fondamentale a livello rituale, anche nel caso di messe in scena teatrali (vedi l’Antica Grecia), che pur sempre rappresentano una metodologia interessante. A differenza di altre aree del nostro territorio, la scoperta di resti simili non è attestata in grandi quantità, ma ci sono alcuni elementi (in particolare due) che possono essere di sicuro interesse. Maschera di Middelstum-Boerdamsterweg Il primo è la maschera di Middelstum-Boerdamsterweg, trovata in Olanda e realizzata in ceramica. La sua datazione risala al 500 BC circa, e nonostante il suo utilizzo preistorico sia incerto, la maggiorRead More →

Articolo a cura di Alessio Pellegrinetti. Il serpente compare da sempre nelle raffigurazioni di tutta Europa con un simbolismo ricco e variegato.Di grande aiuto per l’analisi di questa figura è stata la ricerca dell’archeologa lituana Marija Gimbutas che, attraverso lo studio di numerosi reperti, è riuscita a ricostruire gli antichi culti Europei legati alla figura della Grande Dea Madre. Secondo i suoi studi, durante le epoche preistoriche del paleolitico e del neolitico, la fede in una divinità femminile come creatrice della vita rispecchia il sistema matrifocale che probabilmente esisteva in quelle epoche, così la Dea diventa essa stessa la terra e la natura, epitome delRead More →

Per la versione italiana clicca qui! Check this link for the original english version of this conversation on www.askrsvarte.org Traduction de Federico Montemarano A: Hail! Veuillez vous présenter et présenter votre association italienne à notre public Y: Hail  Askr,Permettez-moi de me présenter: je suis Ylenia Oliverio, alias Laugrith Heid, je suis une archéologue italienne qui pratique l’ésotérisme depuis environ 25 ans. J’ai commencé mon voyage avec Goetia et la démonologie. Entre 2012 et 2013, j’ai fondé une association reconnue par l’État italien, sectorisée au culte polythéiste. Entre 2013 et 2014, j’ai concentré mon attention sur la zone scandinave, en fondant Vanatrú Italia, à partir desRead More →

The conversation and the english version of this interview are originally published here, on www.askrsvarte.org: check it! Pour lire la version française cliquez ici! Traduzione a cura di Federico Pizzileo Legenda: grassetto -> Askr Svarte ::: normale -> Laugrith Heid – Hail! Prego, presentati e introduci al nostro pubblico la vostra associazione proveniente dall’Italia (in breve, la vostra storia e le attività principali) Hail Askr, Mi presento: sono Ylenia Oliverio, in arte Laugrith Heid, sono un archeologo italiano che pratica esoterismo da circa 25 anni. Ho iniziato il mio percorso con la Goetia e la Demonologia. Tra il 2012 ed il 2013 ho fondato un’associazioneRead More →

Per leggere la versione italiana di questo articolo clicca qui! Übersetzung von Silvia Gianotti. Da falsche Kenntnisse durch verschiedene pseudo- heidnische Gemeinschaften inItalien verbreitet wurden, wollen wir von Vanatru Italia den Begriff der Seele gemäß der Tradition erklären: Die Seele ist hugr, das ist der göttliche Atem. „Kein Mensch muss die Rolle der Götter spielen und ihre Aktivierung entschlüsseln, da sie bereits aktiv und mit der Praxis der vanischen Hexerei verbunden ist.“ Hugr ist ein norwegisches Wort, in anderen germanischen und nordischen Sprachen lautet es: (HUG) DEUTSCH, GERMANISCH (HUGIZ), ENGLISCH (HUGU), ALTSCHWEDISCH, (HUGHER, HOGHER), SCHWEDISCH: (HUG, HÅG), ALTDÄNISCH: (HUGH), DÄNISCH: (HU, HOV). (Hugr wird auchRead More →

Article of the Vanatrú Italia originally published in Alb Italia. Translation by Federico Pizzileo – la versione italiana dell’articolo è qui. For the Scandinavian Tradition, the Giants are primordial and archetypal essence of what will then develop into the forms of Deities known to us. Studying their role is fundamental for the whole European and Euro-Asian esoteric and mythological system. Our group (Vanatrú Italia) has as its purpose the re-evaluation of this essence containing symbols, ideas and numbers, which manifest themselves from the primordial chaos (Gin Ur). Chaos is the matrix of the Giants, which in the act of creative definition becomes harmony and number.Read More →

Articolo del Vanatrú Italia originariamente pubblicato su Alb Italia. I Giganti per la tradizione scandinava sono essenza primordiale ed archetipale di ciò che poi si svilupperà nelle forme di deità a noi note. Studiare il ruolo dei giganti è fondamentale per tutto il sistema esoterico e mitologico europeo ed euro asiatico. Il nostro gruppo (Vanatrú Italia) ha come scopo la rivalutazione di questa essenza contenitore di simboli idee e numero che si manifestano dal caos primordiale (Gin Ur). Il caos è matrice dei giganti, che nell’atto di definizione creatrice diventa armonia e numero. È impossibile disgiungere tale apporto nella creazione dei modelli europei, soprattutto quelliRead More →